Il luogo e la sede

L’attuale sede dell’Archivio di Stato fu costruita alla fine degli anni ‘70. Il trasferimento fu dovuto alla inadeguatezza degli spazi e delle strutture dei locali all’interno del palazzo di proprietà della Santa Sede, posto nei pressi della basilica di S. Antonio.facciata-archivio

Il patrimonio documentario dell’Archivio di Stato di Padova è suddiviso in circa 24 Km di scaffalature contenenti volumi, carte sciolte, pergamene, mappe, etc.

L’Archivio di Stato è ubicato fuori dal centro di Padova, in area periferica, in via dei Colli 24, zona Brusegana. La nuova sede fu costruita grazie ad un contributo statale concesso appositamente alla Provincia per sovvenire alle necessità degli Archivi di Stato (l.19 luglio 1959, n.550).