I documenti rivelano la vita privata di Giovanni Battista Rizzi Zannoni, Cartografo padovano (1736-1814)

Archivio di Stato di Padova - Via dei Colli 24 , Archivio di Stato

11 ottobre, 2015 - Apertura straordinaria

Locandina Domenica di carta 2015

L’Archivio di Stato si racconta:
I documenti rivelano la vita privata di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni
Incontro con Francesca Fantini D’Onofrio

Domenica 11 ottobre 2015
Apertura straordinaria della Sala di Studio dalle ore 9,00 alle ore 13,00
Archivio di Stato di Padova - Via Dei Colli 24


L’Archivio di Stato di Padova, in occasione della Domenica di Carta indetta dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, riapre le porte in via straordinaria per divulgare e valorizzare il suo pregevole patrimonio culturale.
Alle ore 10,30 la Direttrice Francesca Fantini D’Onofrio incontrerà la cittadinanza presentando alcuni inediti documenti che svelano la tormentata, e sinora sconosciuta, vita privata di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni, cartografo e scienziato padovano.
Ancora una volta, il cittadino avrà la possibilità di avvicinarsi all’Archivio e al pregevole patrimonio culturale in esso custodito, per comprendere l’importanza del ruolo istituzionale dell’Archivio di Stato in quanto conservatore dell’identità storica territoriale padovana.

Vai alla ricerca